La giornata mondiale della Poesia dedicata quest’anno dal Comune al poeta maranese Bortolo Pento.

La poesia come arte urbana lungo le strade di Marano Vicentino.
La giornata mondiale della Poesia dedicata quest’anno dal Comune al poeta maranese Bortolo Pento.

Marano Vicentino. Una fermata del bus, la stazione dei treni, l’ingresso della Biblioteca civica, una rastrelliera per le biciclette: sono alcuni dei luoghi del Comune di Marano dove sono state fatte oggi delle azioni di “street poetry”.

Per celebrare la giornata mondiale della Poesia, il Comune con l’assessorato alla Cultura ha applicato degli stencil con brevi estratti di alcune famose poesie, scelte dal comitato Biblioteca e dagli studenti maranesi.
La galleria con alcune immagini dei luoghi disegnati di poesia è disponibile sulla pagina facebook “Marano Cultura-Eventi”.
La giornata continua questa sera, alle 20.30 in auditorium comunale, con un momento pubblico a cura di Simone Maculan, dedicato al poeta maranese Bortolo Pento.
Al poeta sarà poi dedicato sabato 24 marzo il parco di via santa Maria (a sud di villa Fioretti). La cerimonia è prevista per le ore 11.00, con i saluti del sindaco, Marco Guzzonato, e la scopertura della targa di intitolazione del parco a Bortolo Pento.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...