Io sono, io penso, io voto

Comunicato stampa
Io sono, io penso, io voto
I giovani si fanno protagonisti e riempiono l’auditorium
Marano Vicentino. Grande partecipazione all’incontro informativo sul referendum costituzionale tenutosi venerdì scorso in auditorium. La serata dal titolo “Io sono, io penso, io voto. Si o no? La parola ai giuristi”, è stata organizzata dal gruppo giovani “Viviamo Marano” e sono intervenuti Marco Giampieretti, ricercatore di diritto costituzionale, e Filippo Viglione, ricercatore di diritto privato comparato, entrambi dell’Università di Padova.
Auditorium affollato e con un pubblico composto per la maggior parte da giovani, tra i 16 e i 25 anni, dimostrando così, che la nuova generazione, se coinvolta, ha il desiderio di partecipare in modo attivo e consapevole ai processi sociali e politici. Alessandro Zambon, il portavoce del gruppo “Viviamo Marano”, introducendo la serata ha affermato: “ho sentito molte persone giudicare noi giovani come se fossimo distaccati dall’interesse della vita pubblica del nostro paese e della nostra nazione, come se guardassimo sempre al nostro orticello e non al di là. Ci sono ragazzi che vogliono esporre le loro idee, che vogliono mettersi in gioco, che vogliono essere attivi all’interno del loro paese, che vogliono viverlo, che vogliono essere responsabili del proprio territorio, ragazzi che non si limitano a guardare dalla finestrella della loro casa, ma ragazzi che guardano il loro paese faccia a faccia”.
“Viviamo Marano” è il neonato gruppo di giovani di diverse età che si ritrova periodicamente per proporre e organizzare eventi, iniziative e incontri rivolti ai giovani. È il frutto del lavoro portato avanti dall’amministrazione comunale con i protagonisti del territorio, attorno al “Piano educativo territoriale” , con una serie di incontri e world cafè tenuti insieme ai cittadini di Marano, le insegnanti, gli allenatori, i giovani, i senior e i genitori.
“Il ripetersi dei momenti aggregativi sta producendo nuove opportunità di collaborazione tra le diverse categorie presenti nel nostro territorio e migliorando quelle esistenti –  osserva il sindaco, Piera Moro -.  E proprio dagli incontri avuti è nata questa nuova e importante realtà nella nostra comunità, voluta dai giovani per i giovani, ai quali va tutto il nostro sostegno”.
15027395_1275465259185073_1191202166075164954_n p61111-201424
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...