CONSIGLIO COMUNALE DEI GIOVANI DI DICEMBRE

Mercoledì sera, 18 dicembre, la Giunta comunale si è incontrata con il Consiglio comunale dei Giovani della Scuola secondaria di primo grado Vittorio Alfieri, per proseguire il progetto che li vede partecipare in prima persona alle attività amministrative.

I ragazzi, accompagnati dalla professoressa Sandra Miglioranza, hanno affrontato alcuni temi dialogando con il Sindaco Piera Moro e gli assessori della giunta.

L’esperienza, che da diversi anni insegna agli studenti in maniera concreta come funziona il sistema democratico, è servita a confrontare i programmi dei “grandi” con quelli dei più “piccoli”, che si sono dimostrati tali solo per età.

Di seguito alcuni commenti che raccontano la serata attraverso le voci dei protagonisti.

Il commento del Sindaco Piera Moro:

“Sono state due ore di lavoro intenso e proficuo. Non si è trattato di una chiacchierata amichevole, ma di un lavoro che abbiamo svolto insieme con diverse prospettive e ipotesi di progetto per il 2014. Per noi si è trattato di un piacere e di uno stimolo. Il gruppo dei ragazzi ha dimostrato di avere grandi capacità e idee chiare su come agire per il futuro loro e di tutto il paese. È stata un’esperienza davvero bella”.

Il Sindaco dei ragazzi Stefano Qashie:

“Il Sindaco Piera Moro ci ha parlato di progetti molto interessanti, anche per noi e per la scuola, come Guadagnare in Salute, un programma nazionale ed europeo nato con lo scopo di rendere facili gli stili di vita sani, che prenderà piede anche qui a Marano. Si è trattato poi il tema del gioco d’azzardo, che sta causando molti danni anche fra i più giovani. Fra le nostre proposte, oltre all’idea di mettere una pista da skateboard e due porte da calcio al Parco della Solidarietà, c’è un progetto importante, che molto probabilmente attueremo nella nostra scuola: un questionario sul tema del diritto alla cittadinanza, che ci permetterà di capire più a fondo la questione. Abbiamo poi affrontato i disagi di noi ragazzi dovuti alla scarsa sicurezza in alcune zone del nostro paese e al nostro bisogno di sentirci tutelati”.

Il vicesindaco Marco Guzzonato:

“L’incontro con il consiglio comunale dei ragazzi è, per noi della Giunta, un appuntamento stimolante e ricco di contenuti. Il Sindaco, gli assessori e i consiglieri dei ragazzi hanno infatti presentato con precisione i loro progetti futuri, hanno ascoltato con attenzione e spirito critico i nostri progetti per il prossimo anno e hanno raccolto con serietà e convinzione le nostre proposte di collaborazione. Siamo convinti che nel prossimo anno le idee condivise in questa riunione si concretizzeranno a beneficio dell’intera comunità di Marano Vicentino”.

Il vicesindaco dei ragazzi Luca Mantele:

“In particolar modo sono stato colpito da un progetto attorno a cui sta lavorando l’amministrazione, Confluenze, che prevede molte iniziative con lo scopo di rivalorizzare il territorio e produrre cultura. L’incontro con la Giunta è stato spontaneo, ci sembrava di parlare a nostri coetanei, ci siamo sentiti a nostro agio”.

La professoressa Sandra Miglioranza:

“I ragazzi sono riusciti a interagire bene con gli adulti, riuscendo a collaborare per raggiungere degli obiettivi comuni. Hanno seguito con interesse tutte le proposte, ma molti di loro sono rimasti particolarmente colpiti dal progetto di ristrutturare la sede della stazione ferroviaria attualmente in disuso per ospitare concerti di gruppi musicali”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...